Automotive Electricians Portal LLC

Alfa Romeo 147 1.6 TS da 07/02 a 02/03 – AVVISATORI ACUSTICI – – SCHEMA ELETTRICO, LOCALIZZAZIONE COMPONENTI, DESCRIZIONE FUNZIONALE – SCHEMA ELETTRICO, LOCALIZZAZIONE COMPONENTI, DESCRIZIONE FUNZIONALE

Alfa Romeo 147 1.6 TS  da 07/02 a 02/03 – AVVISATORI ACUSTICI –  – SCHEMA ELETTRICO, LOCALIZZAZIONE COMPONENTI, DESCRIZIONE FUNZIONALE – SCHEMA ELETTRICO, LOCALIZZAZIONE COMPONENTI, DESCRIZIONE FUNZIONALE
Schema elettrico

Componenti
Codice componenteDenominazioneRiferimento al complessivo
B1Centralina di derivazione vano motore5505A
B99Scatola maxifuse su batteria5530B
C10Massa anteriore sinistra-
C11Massa anteriore destra-
C15Massa plancia lato guida-
D1Giunzione anteriore / plancia-
D47Giunzione contatto spiralato5580C
H5Devioguida5550A
P10Avvisatore acustico tono alto5550B
P11Avvisatore acustico tono basso5550B
Localizzazione componenti

Componenti
Codice componenteDenominazioneRiferimento al complessivo
B1Centralina di derivazione vano motore5505A
B99Scatola maxifuse su batteria5530B
C10Massa anteriore sinistra-
C11Massa anteriore destra-
C15Massa plancia lato guida-
D1Giunzione anteriore / plancia-
D47Giunzione contatto spiralato5580C
H5Devioguida5550A
P10Avvisatore acustico tono alto5550B
P11Avvisatore acustico tono basso5550B
DescrizioneLa vettura e dotata di un impianto di avvisatori acustici composto da due trombe di diversa tonalita: una di tono alto ed una di tono basso: le due trombe vengono comunque inserite contemporaneamente.L'azionamento delle trombe avviene premendo le zone laterali della copertura del volante (attorno all'Air Bag).Il circuito degli avvisatori acustici e protetto da uno specifico fusibile e comandato da uno specifico teleruttore, posti nella centralina vano motore.Per ragioni di sicurezza, gli avvisatori acustici sono azionabili in qualsiasi momento, anche a chiave su STOP (o disinserita)
Descrizione funzionale L'impianto degli avvisatori acustici viene alimentato attraverso il teleruttore avvisatori acustici T3 della centralina vano motore B1 dalla linea diretta dalla batteria attraverso il fusibile F10 - sempre della B1 . La bobina del teleruttore viene eccitata con un segnale di massa alla chiusura di uno degli interruttori posti sul volante, collegati tramite il "contatto spiralato" al devioguida H5 . Il teleruttore alimenta cosi gli avvisatori acustici a tono alto P10 e a tono basso P11 .

Centralina di derivazione vano motore



B1A



B1A



B1A



B1A



B1A



B1A



B1A



B1A



B1A



B1A



B1B



B1B



B1B



B1B



B1C



B1C



B1C



B1C



B1C



B1D



B1E



B1E



B1X



B1X



B1E



COMPONENTI MULTIFUNZIONI



5505A10


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213017999-7040A37COPERCHIETTO accessofusibili su plancia portastrumenti - S.R.1. Scollegare le connessioni elettriche sul lato frontale (1a, 1b,1c, 1d, 1e, 1f).2. Svitare le viti di fissaggio della centralina.3. Svitare le viti indicate di fissaggio rivestimento plancia.2004865

5505A13


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213017948-7025A12COPERCHIO insonorizzante anteriore del motore - S.R.3017949-7025A14COPERCHIO vano motore - S.R.

5505A24



5505A28


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213017948-7025A12COPERCHIO insonorizzante anteriore del motore - S.R.3017949-7025A14COPERCHIO vano motore - S.R.

5505A32



5505A33



Scatola maxifuse su batteria



B99A



B99A



B99B



B99C



B99D



BATTERIA E CAVI



5530B10


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco211. Accertarsi che la chiave di accensione sia in posizione "STOP",quindi scollegare il morsetto (-) della batteria.2. Aprire il coperchio della scatola "maxi fuse".3. Svitare le viti di fissaggio scatola "maxi fuse" allabatteria.4. Allentare il bullone di fissaggio del morsetto (+) della batteria.5. Disimpegnare la scatola "maxi fuse" dalla batteriae spostarla lateralmente.2004975

5530B14


Osservare le seguentiprecauzioni.769768768

5530B18


Osservare la seguenteavvertenza.769Nelle batterie con il dispositivo idrometroottico e possibile monitorare, almeno qualitativamente, il livello dell'elettrolitoe lo stato di carica della batteria, secondo la colorazione cheassume l'indicatore ottico: un colore chiaro e brillante indica livelloelettrolitico insufficiente: occorre rabboccare con acqua distillata;un colore scuro senza area verde al centroindica livello elettrolitico corretto ma basso stato di carica: occorrericaricare la batteria; un colore scuro con area verde al centroindica livello elettrolitico e stato di carica entrambi corretti:non occorre alcun intervento. Per maggiori dettagli vedere DESCRIZIONIE FUNZIONAMENTO - 5530.768Operare nel modo seguente.Effettuare il controllo della tensionea vuoto della batteria stessa utilizzando l'apparecchiatura di provaconsigliata dai Servizi Assistenziali (es. "MICRO 360). In base ai valori di tensione rilevati,che definiscono lo stato di carica della batteria, operare comesegue.Con tensione a vuoto inferiore a 12.10V, occorre sostituire la batteria (vedere op. 5530B10).Con tensione a vuoto superiore a 12.10V, ma inferiore a 12,50 V, occorre ricaricare la batteria (vedereop. 5530B14).Con tensione a vuoto superiore a 12.50V, la batteria e efficiente.Se necessario, eseguire il rabbocco elettrolitooperando come segue.Rimuovere con cura la bandella portatappi.Rabboccare con acqua distillata e deionizzataprestando attenzione a non causare schizzi di elettrolito all'esterno.768

5530B22


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213017948-7025A12COPERCHIO insonorizzante anteriore del motore - S.R.3017949-7025A14COPERCHIO vano motore - S.R.

5530B26


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco21Posizionare la vettura sul ponte di sollevamento.Aprire il coperchio vano motore.1. Disimpegnare i ritegni (1a) e rimuovere il coperchio (1b).2004980

5530B40


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco21Aprire il coperchio vano motore.1. Disimpegnare i ritegni (1a) e rimuovere il coperchio (1b).2004986

5530B52


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco21Procedere con lo stacco 3017730-5530B10BATTERIA - S.R. .1. Rimuovere il coperchio della scatola porta fusibili-teleruttori.2. Svitare il dado (2a) e scollegare il cavo di massa (2b) dallascatola porta fusibili-teleruttori.2004990

5530B60


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213017730-5530B10BATTERIA - S.R.1. Rimuovere il raccoglitore sottobatteria.2. Svitare le viti (2a) ed allentare la vite (2b) di fissaggio delcestello batteria.3. Spostare leggermente il cestello batteria.4. Disimpegnare il bottone di ritegno della cinghia.5. Rimuovere la cinghia.2005002

Massa anteriore sinistra



C10



C10



C10



C10



Massa anteriore destra



C11



C11



C11



Massa plancia lato guida



C15A



C15B



C15C



Giunzione anteriore / plancia



D1



D1



D1



D1



D1



D1



D1



D1



D1



Giunzione contatto spiralato



D47



D47



D47



D47



D47



IMPIANTO AIR BAG





PRECAUZIONI - AVVISATORI ACUSTICI - Alfa Romeo 147 1.6 TS da 07/02 a 02/03



PRECAUZIONI - AVVISATORI ACUSTICI - Alfa Romeo 147 1.6 TS da 07/02 a 02/03


Operare con cautela sui particolaridi abbigliamento e, per evitare danneggiamenti, utilizzare correttamentegli attrezzi previsti.

NORME DI SICUREZZA DA OSSERVARE PER GLI INTERVENTISU VETTURE EQUIPAGGIATE CON SISTEMA AIR BAG - AVVISATORI ACUSTICI - Alfa Romeo 147 1.6 TS da 07/02 a 02/03


768Norme preliminari768Prima di iniziare ad eseguire lavoridi riparazione della carrozzeria, lavori di saldatura, lavori peri quali occorre rimuovere i moduli Air Bag oppure la centralinaoccorre: Rimuovere la chiave dal commutatore di accensione. Scollegare sempre la batteria, cioe: scollegare i due morsettidal rispettivo polo ed isolarli nastrandoli con cura. Scollegare la connessione elettrica della centralina attendendoalmeno 10 minuti dopo aver scollegato la batteria.Riporre i dispositivi con la copertura versol'alto, in un armadio metallico chiuso a chiave. Detto armadio,destinato esclusivamente a questo scopo, non deve essere in nessuncaso utilizzato per immagazzinare altri tipi di materiali speciese infiammabili. L'armadio deve possedere i requisiti previsti perospitare cariche pirotecniche (armadio metallico resistente agliurti con grate per consentire una ventilazione naturale all'interno)e deve essere dotato dei contrassegni previsti dalle vigenti normedi legge (PERICOLO ESPLOSIVI - VIETATO USARE FIAMME LIBERE - VIETATAL'APERTURA ALLE PERSONE NON AUTORIZZATE).Tutti i connettori utilizzati e cablatisui moduli Air Bag hanno al loro interno una clip di cortocircuito.Fino al momento in cui i moduli Air Bag non vengano collegati ad unasorgente di energia di idonee caratteristiche, non esiste possibilitadi attivazione indebita delle unita.Un componente del sistema che non si eattivato in caso di incidente, e da considerare ancora "attivo".Pertanto componenti inesplosi che devono essere rimossi dalla vettura (perdifettosita, per raggiunto termine di garanzia o per altre cause)devono essere restituiti all'apposito centro con la procedura descrittain seguito768Tutti i componenti del sistema sono statiprogettati specificatamente per lavorare in un'autovettura di marcae di tipo specifici, pertanto gli Air Bag non possono essere adattati,riutilizzati o installati su altre autovetture, ma solo su quelleper le quali sono stati progettati e prodotti.768Interventi sui componenti dell'impiantoAl termine di ogni interventosull'impianto, questo deve essere verificato con EXAMINER o altristrumenti diagnostici.Durata moduliI componenti pirotecnici delsistema hanno una validita differenziata nel tempo.Pertanto se ne prescrive la sostituzionesecondo le seguenti scadenze: Moduli Air Bag: 14 anni Contatto Spiralato: 10 anni Pretensionatore: 10 anniSostituzione moduli air bag (per difettosita o scadenzadei termini di garanzia)In caso di sostituzione di un moduloAir Bag per difettosita o alla scadenza del termine di garanziaoccorre: Asportare dal nuovo modulo la parte removibile dell'etichettaadesiva e sistemarla in un apposito dossier riportando i dati dellavettura (modello, dati immatricolazione, n° telaio) ed il n° diserie della vecchia centralina del vecchio componente. Il dossierdeve essere conservato per eventuali controlli. Unitamente al modulo viene fornita una nuova targhettaadesiva da incollare sopra quella gia presente sul montante portalato guida. Prima pero occorre perforarla in corrispondenza delmese e dei 14 anni successivi all'anno in cui viene montato il modulo(es. al 2003 corrispondera il 2017).Analogamente in caso di sostituzione delcontatto spiralato o di un pretensionatore, ricordando che per questi componentila scadenza prescritta e di 10 anniSostituzione centralinaLa centralina elettronica deveSEMPRE essere sostituita nel caso di un urto comportante l'attivazionedel sistema completo (Air Bag e pretensionatori)Anche in caso di sostituzione della centralinaoccorre asportare la parte removibile dell'etichetta adesiva e applicarlanell'apposito dossier sopra citato.Sostituzione cavo spiralatoIl cavo spiralato per il collegamentodel modulo Air Bag conducente e dotato di un dispositivo che bloccaautomaticamente la sua rotazione quando viene rimosso il volante.Questo per evitare che il piattello superiore, non piu vincolatoal volante, ruoti liberamente provocando uno svolgimento o avvolgimentodei cavi non previsto, con conseguente possibile rottura degli stessi.All'atto del montaggio del volante il dispositivosi sblocca automaticamente.In caso di stacco e riattacco del cavo spiralatoe' necessario assicurarsi che lo stesso venga rimontato sul devioguida nellastessa posizione in cui e' stato rimosso.Se per un motivo qualsiasi il piattellosuperiore del cavo spiralato dovesse ruotare rispetto a quello inferioretanto da non conoscerne piu la posizione assunta all'atto dello stacco,occorre tassativamente SOSTITUIRE il cavo spiralato.In caso di sostituzione, se a ricambio ilcavo spiralato viene fornito separatamente dal devioguida, l'installazione deveessere effettuata con le ruote diritte, poiche tale e la posizionecorrispondente del dispositivo nuovo. Il dispositivo nuovo e munitodi una linguetta di sicurezza che lo mantiene bloccato. Tale linguettadeve essere rimossa all'atto dell'installazione del volante perconsentire al sistema di ruotare correttamente.Interventi dopo un incidenteSe un qualsiasi componente delsistema di sicurezza risulta danneggiato a seguito di un incidente,esso DEVE essere sostituito.Non tentare di riparare la centralina, ilcontatto spiralato e i moduli Air Bag.Incidenti con o senza attivazione degli air bagAlcuni componenti del sistema vannoispezionati sia nel caso che il sistema si sia attivato che nelcaso in cui esso NON si sia attivato. Questi componenti sono: Piantone sterzo; Supporti piantone sterzo; Zona di ancoraggio centralina elettronica e moduli; Cavo spiralato; Plancia (nella zona del modulo Air Bag lato passeggero).La presenza di distorsioni, rotture e flessionideve comportare la sostituzione del componente.Incidenti con attivazione degli air bagAlcuni componenti del sistemadevono essere sostituiti nel caso l'autovettura abbia subito unurto frontale comportante l'attivazione totale o parziale del sistemaNel caso di attivazione parziale(solo pretensionatori, Side Bag o Head Bag), questi componenti sono: Pretensionatori, Side Bag o Head Bag Centralina elettronica (solo dopo la terza attivazione deipretensionatori, Side Bag o Head Bag)Nel caso di attivazione totale (AirBag, Side Bag, Head Bag e pretensionatori), questi componenti sono: Moduli Air Bag frontali Pretensionatori, Side Bag o Head Bag Centralina elettronicaPer quanto riguarda il cablaggio ed i connettori,essi vanno ispezionati allo scopo di individuare eventuali segnidi bruciature, fusione dell'isolamento esterno o danneggiamentidovuti ad eccessivo calore.Eventuali segni di danneggiamento presentisul cavo spiralato e nella zona di ancoraggio di centralina elettronicae moduli Air Bag devono comportare la sostituzione dei componentidanneggiati.Lavori di verniciaturaNon vi sono particolari disposizionidi sicurezza da osservare per i lavori di verniciatura con successivaasciugatura a forno, dato che i moduli in particolare sono studiatiin modo che riscaldando le superfici esterne dell'autovettura, coni normali sistemi di essiccazione delle vernici, non subiscano danni.E' vietato usare fiamme libere vicino aimoduli.Tutte le centraline elettroniche (ivi compresaquella di comando sistema Air Bag) vanno comunque sempre rimossenel caso in cui la loro temperatura in certi ambienti possa raggiungereo superare gli 85CPericoli per la saluteLe precauzioni da osservare nel casodi manipolazione di moduli Air Bag attivati, sono le seguenti: usare guanti di protezione di polietilene ed occhialidi sicurezza; dopo aver toccato unita Air Bag innescate, lavarsile mani e le parti del corpo esposte con acqua e sapone.Effetti della sovraesposizioneNon vi e alcun potenziale pericolodi esposizione ai propellenti, essendo il sistema completamentesigillatoLa miscela dei propellenti e allo statosolido, pertanto l'inalazione e impossibile anche in caso di rotturadella cartuccia del generatore di gas.Nel caso di fuoriuscita del gas, non vie alcun pericolo per la salute umana.Evitare comunque il contatto con la pellee non ingerire il propellente.In caso di: Contatto con la pelle: lavare immediatamente con saponee acqua. Contatto con gli occhi: lavare immediatamente gli occhicon acqua corrente per almeno 15 minuti. Inalazione: portare immediatamente l'infortunato all'ariaaperta. Ingestione: indurre il vomito se la persona e in statodi coscienza.In tutte queste condizioni inoltre occorrechiamare sempre un medico.

NORME DI SICUREZZA NELLA MANIPOLAZIONE DEI MODULIAIR BAG - AVVISATORI ACUSTICI - Alfa Romeo 147 1.6 TS da 07/02 a 02/03


In condizioni normali l'Air Baglato guida e lato passeggero si attivano con l'azione del comandod'accensione elettronico durante l'urto. I gas che si sviluppanoin queste condizioni non sono tossici.E' importante che il personale, che eseguegli interventi sul dispositivo montato sulle vetture, osservi tassativamente lesottoelencate norme di sicurezza.Il personale che interviene sui dispositivideve essere opportunamente addestrato e deve osservare le seguenti precauzioni: Nelle operazioni di rimozione e sostituzione di Air Bagaperti (esplosi) movimentare un solo modulo per volta ed usare perla rimozione guanti ed occhiali. Appoggiare sempre il modulo dell'Air Bag con lo sportellodi apertura e la scanalatura di pre-rottura rivolti verso l'alto.Non mettere mai nulla sopra detto sportello. Al termine delle operazioni lavarsi accuratamente le manicon sapone neutro e in caso di eventuale contatto delle polveriresidue del dispositivo con gli occhi, sciacquare immediatamentecon abbondante acqua corrente. In tutti gli allestimenti con Air Bag e fatto divietoa chi effettua gli interventi, di operare dai sedili anteriori senzaprima aver reso inoperativo il sistema mediante lo scollegamentodei due cavi della batteria ed aver atteso 10 minuti I componenti metallici di un Air Bag appena esploso sonomolto caldi. Evitare di toccare questi componenti per 20 minutidal momento in cui l'Air Bag e attivato. Non effettuare riparazioni sui moduli Air Bag. Inviare alfornitore tutti i moduli difettosi. Non sottoporre a riscaldamentoil modulo Air Bag ad esempio mediante saldatura, percussione, foratura,lavorazione meccanica, ecc. Non installare mai su vettura delle unita Air Bag che sianocadute o che mostrino segni di un qualsiasi tipo di danneggiamento. E' proibito custodire i moduli Air Bag insieme a materialeinfiammabile o combustibile. I generatori di gas non devono venire a contatto con acidi,grassi e metalli pesanti: il contatto con tali sostanze puo provocarela formazione di gas velenosi, nocivi o composti esplosivi.L'eventuale stoccaggio dei particolari diricambio deve essere effettuato nel suo imballo originale ed ilsuo deposito temporaneo dovra seguire la stessa procedura di un moduloAir Bag staccato da vettura e non attivato, cioe dovra in ognicaso essere utilizzato un armadio metallico chiuso a chiave, appositamenteadibito (armadio metallico resistente agli urti con grate per consentireuna ventilazione naturale all'interno). L'armadio dovra esseredotato di appositi cartelli monitori (PERICOLO ESPLOSIVI - VIETATOUSARE FIAMME LIBERE - VIETATA L'APERTURA ALLE PERSONE NON AUTORIZZATE).

ROTTAMAZIONE MODULI AIR BAG - AVVISATORI ACUSTICI - Alfa Romeo 147 1.6 TS da 07/02 a 02/03


I moduli Air Bag montati in vetturanon devono essere demoliti con la vettura stessa, ma preventivamente rimossi.Le unita Air Bag non possono essere rottamatesenza prima essere attivate.Nel caso in cui, durante un incidente ilmodulo Air Bag non si sia attivato, bisogna considerare il dispositivo ancoracarico.Tutto il materiale inesploso NON DEVE ESSEREATTIVATO, ma dovra essere inviato ad un centro specializzato indicandosulla bolla di accompagnamento merci la dicitura: "DISPOSITIVOAIR BAG CONTENENTE CARICA PIROTECNICA DA DISATTIVARE".Occorre in ogni caso rispettare le localileggi vigenti.La spedizione dei dispositivi deve essereeffettuata tassativamente nelle stesse confezioni/imballi con cuisi sono riceduti i pezzi di ricambio e nel caso in cui non fossero disponibilie possibile e richiedere alla RICAMBI il solo imballo.Ovviamente in caso di sostituzione dei dispositiviAir Bag l'imballo originale va mantenuto integro, per l'inoltrodel dispositivo stesso non attivato.768

MODALITA DI ORDINAZIONE - AVVISATORI ACUSTICI - Alfa Romeo 147 1.6 TS da 07/02 a 02/03


In caso di necessita, i dispositiviandranno richiesti di volta in volta a Direzione Post-vendita Ricambi-Volveraesclusivamente con procedura depannage, in quanto la Rete non dovratenere stock di tali particolari. In ogni caso, per la relativamovimentazione interna andra tenuto un registro di carico e scarico,registrando i numeri di identificazione dei moduli e dei dati anagraficidella vettura (numero di telaio, data di immatricolazione, modelloecc.)

5580C12


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco21Portare il volante in posizionecentrata a ruote diritte.3017996-7040A26RIVESTIMENTO del piantone guida - S.R.3017808-5580C18MODULO per AIR BAG - S.R.7683017478-4110A11VOLANTE - S.R. per Sost. o verifiche per versionicon AIR BAG1. Svitare le viti.2. Scollegare la connessione elettrica.3. Rimuovere il cavo spiralato.7692005066

5580C14


768Porre la chiave di accensione in posizione "STOP" ed estrarla;Scollegare e isolare i cavi batteria.Attendere 10 minuti prima di procedere.768

5580C18


768Porre la chiave di accensione in posizione "STOP" ed estrarla;Scollegare e isolare i cavi batteria.Attendere 10 minuti prima di procedere.768

5580C22


768Porre la chiave di accensione in posizione "STOP" ed estrarla;Scollegare e isolare i cavi batteria.Attendere 10 minuti prima di procedere.768

5580C26


768Porre la chiave di accensione in posizione "STOP" ed estrarla;Scollegare la batteria.

5580C40


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213018033-7040L40BATTICALCAGNO di un VANO PORTA ANTERIORE (uno), sxo dx - S.R.3018034-7040L44BATTICALCAGNO di un VANO PORTA POSTERIORE (uno),sx o dx - S.R.3018022-7040H36ELEMENTO INFERIORE RIVESTIMENTO MONTANTE CENTRALE(uno), sx o dx - S.R.3018023-7040H38ELEMENTO SUPERIORE RIVESTIMENTO MONTANTE CENTRALE(uno), sx o dx - S.R.1. Svitare le viti di fissaggio del sensore per Air Bag laterale.2. Spostare il sensore per Air Bag laterale.3. Scollegare la connessione elettrica e recuperare il sensore perAir Bag laterale.2005080

5580C44


768Porre la chiave di accensione in posizione "STOP" ed estrarla;Scollegare e isolare i cavi batteria.Attendere 10 minuti prima di procedere.768

5580C50


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213018021-7040H30RIVESTIMENTO MONTANTEANTERIORE (uno), sx o dx - S.R. (latodestro e sinistro)3018033-7040L40BATTICALCAGNO di un VANO PORTA ANTERIORE (uno), sxo dx - S.R. (lato destro e sinistro)3018076-7050A22CUSCINO di un sedile posteriore - S.R. (latodestro e sinistro)3018025-7040H50FIANCHETTO POSTERIORE (uno), sx o dx - S.R. (latodestro e sinistro)3018023-7040H38ELEMENTO SUPERIORE RIVESTIMENTO MONTANTE CENTRALE(uno), sx o dx - S.R. (lato destro esinistro)3018017-7040G30PORTALAMPADA per illuminazione VANO BAULE - S.R.3018024-7040H42RIVESTIMENTO MONTANTE POSTERIORE (uno), sx o dx -S.R. (lato destro e sinistro)3018130-7065C33ALETTA PARASOLE con specchietto di cortesia e plafoniera(una), sx o dx - S.R. (lato destro esinistro)3017818-5580E22SENSORI VOLUMETRICI dispositivo antifurto - S.R.a seguito verifica circuito elettrico3018014-7040E50GRUPPO PLAFONIERA MODULARE Anteriore - S.R.3018010-7040E16PLAFONIERA POSTERIORE - S.R.3017968-7030B34GUARNIZIONE DI ABBELLIMENTO del vano tetto scorrevole- S.R.3018020-7040H16RIVESTIMENTO del padiglione per versioni con tettoapribile - S.R.3017814-5580C52MODULO AIR BAG a TENDINA (head-bag) (uno), sx o dx- S.R. a particolari interferenti staccati

5580C52


768Porre la chiave di accensione in posizione "STOP" ed estrarla;Scollegare e isolare i cavi batteria.Attendere 10 minuti prima di procedere.768

5580C86


768

Devioguida



H5A



H5B



H5C



DEVIOGUIDA



5550A12


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco21Portare il volante in posizionecentrata a ruote diritte.3017808-5580C18MODULO per AIR BAG - S.R.7683017478-4110A11VOLANTE - S.R. per Sost. o verifiche per versionicon AIR BAG3017996-7040A26RIVESTIMENTO del piantone guida - S.R.1. Allentare la fascetta di fissaggio del devioguida.2. Spostare leggermente il devioguida e scollegare le connessionielettriche (2a, 2b, 2c).3. Recuperare il devioguida con cavo spiralato.2005026

Avvisatore acustico tono alto



P10A



P10A



P10B



AVVISATORI ACUSTICI



5550B30


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213018108-7055B42PASSARUOTA supplementareANTERIORE (uno), sx o dx - S.R. (latodestro)1. Svitare il dado.2. Spostare leggermente il gruppo avvisatori acustici con staffa.3. Scollegare le connessioni elettriche degli avvisatori acustici(1a, 1b, 1c, 1d).4. Recuperare il gruppo avvisatori acustici con staffa.5. Svitare il dado di fissaggio dell'avvisatore acustico.6. Rimuovere l'avvisatore acustico.2005027

5550B34



Avvisatore acustico tono basso



P11A



P11A



P11B