Automotive Electricians Portal LLC

Alfa Romeo 147 1.9 JTD 8v da 04/01 a 06/02 – TERGI/ LAVA CRISTALLO – – SCHEMA ELETTRICO, LOCALIZZAZIONE COMPONENTI, DESCRIZIONE FUNZIONALE – SCHEMA ELETTRICO, LOCALIZZAZIONE COMPONENTI, DESCRIZIONE FUNZIONALE

Alfa Romeo 147 1.9 JTD 8v  da 04/01 a 06/02 – TERGI/ LAVA CRISTALLO –  – SCHEMA ELETTRICO, LOCALIZZAZIONE COMPONENTI, DESCRIZIONE FUNZIONALE – SCHEMA ELETTRICO, LOCALIZZAZIONE COMPONENTI, DESCRIZIONE FUNZIONALE
Schema elettrico

Componenti
Codice componenteDenominazioneRiferimento al complessivo
B1Centralina di derivazione vano motore-
B1Centralina di derivazione vano motore5505A
B2Centralina di derivazione sotto plancia5505A
B5Scatola MAXI FUSE-
B99Scatola maxifuse su batteria5530B
C10Massa anteriore sinistra-
C15Massa plancia lato guida-
D6Giunzione anteriore / posteriore-
H1Commutatore di accensione5520A
H5Devioguida5550A
K85Sensore di pioggia5050B
N15Motorino tergicristallo5050B
N22Motorino elettropompa lavacristallo/lavalunotto5050B
Localizzazione componenti

Componenti
Codice componenteDenominazioneRiferimento al complessivo
B1Centralina di derivazione vano motore-
B1Centralina di derivazione vano motore5505A
B2Centralina di derivazione sotto plancia5505A
B5Scatola MAXI FUSE-
B99Scatola maxifuse su batteria5530B
C10Massa anteriore sinistra-
C15Massa plancia lato guida-
D6Giunzione anteriore / posteriore-
H1Commutatore di accensione5520A
H5Devioguida5550A
K85Sensore di pioggia5050B
N15Motorino tergicristallo5050B
N22Motorino elettropompa lavacristallo/lavalunotto5050B
DescrizioneL'impianto tergi/lava cristallo viene azionato dalla leva collocata sulla parte destra del volante, secondo varie funzioni: la leva puo assumere - ruotando in senso orario - cinque posizioni diverse alle quali corrispondono:tergicristallo disinserito (fermo);funzionamento intermittente / automatico;funzionamento continuo lento;funzionamento continuo veloce;funzionamento veloce temporaneo "antipanico" (posizione instabile, ruotando la leva in senso antiorario).Nella posizione di funzionamento intermittente / automatico si possono selezionare quattro funzioni differenti ruotando la relativa ghiera:nella versione "BASE" si inseriscono le diverse velocita intermittenti (dalla piu lenta alla piu veloce;nella versione con sensore di pioggia: si inseriscono le diverse sensibilita del sensore stesso: l'attivazione del sensore di pioggia comanda l'esecuzione di una battuta del tergicristallo come feed-back dell'avvenuto inserimento.Si ottiene in tal modo la regolazione automatica della frequenza delle battute del tergicristallo in funzione della quantita d'acqua presente sul parabrezza rilevata dal sensore stesso: la frequenza varia con continuita da un valore nullo (nessuna battuta - cristallo asciutto) fino alla tergitura in seconda velocita continua (pioggia intensa)La funzione lavacristallo si inserisce tirando la leva verso il volante: si aziona cosi la pompa lavacristallo: mantenendo tirata la leva si inserisce anche il tergicristallo secondo una specifica logica di controllo: viene attivato il tergicristallo alla prima velocita: al cessare del comando di lavacristallo, viene eseguita ancora una battuta supplementare.Il controllo delle funzioni sopra descritte viene eseguito da un dispositivo elettronico interno al devioguida che genera l'intermittenza, controlla il funzionamento del motorino tergicristallo e dell'elettropompa lavacristallo, gestisce il sensore di pioggia.Il circuito tergi-lavacristallo e protetto da uno specifico fusibile e comandato dal teleruttore esclusione sotto chiave, posti nella centralina sottoplancia.Il tergicristallo e il lavacristallo possono essere azionati con chiave su MAR.(INT/A).
Descrizione funzionaleIl dispositivo elettronico interno al devioguida H5 ed i comandi sulla leva destra dello stesso vengono alimentati al pin 11 del connettore A dalla linea "sotto chiave" (INT/A) del teleruttore T12 protetta dal fusibile F43, entrambi contenuti nella centralina sottoplancia B2.A seconda della funzione prescelta, il devioguida H5 (connettore A) invia i seguenti segnali di comando al motorino tergicristallo N15:dal pin 8 per il funzionamento veloce;dal pin 9 per il funzionamento lento e/o intermittente (per il funzionamento intermittente il segnale giunge all'intermittenza e da qui viene poi inviato al dispositivo di controllo e quindi al motorino);al pin 6 giunge invece il segnale di massa proveniente dalla camma di fine corsa del motorino che arresta il funzionamento. Il motorino del tergicristallo N15 e poi collegato a massa. L'interruttore lavacristallo del devioguida H5 invia, una volta azionato, due segnali dai pin 10 e 12 del connettore A, che azionano direttamente la pompa del lavacristallo N20 . Il sensore di pioggia K85 e collegato al dispositivo elettronico interno al devioguida H5 al pin 4 del connettore A dal quale riceve l'alimentazione, mentre invia al pin 2 del connettore A il segnale vero e proprio.

Centralina di derivazione vano motore



B1A



B1A



B1A



B1A



B1A



B1A



B1A



B1A



B1A



B1A



B1B



B1B



B1B



B1B



B1C



B1C



B1C



B1C



B1C



B1D



B1E



B1E



B1X



B1X



B1E



COMPONENTI MULTIFUNZIONI



5505A10


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213017999-7040A37COPERCHIETTO accessofusibili su plancia portastrumenti - S.R.1. Scollegare le connessioni elettriche sul lato frontale (1a, 1b,1c, 1d, 1e, 1f).2. Svitare le viti di fissaggio della centralina.3. Svitare le viti indicate di fissaggio rivestimento plancia.2004865

5505A13


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213017948-7025A12COPERCHIO insonorizzante anteriore del motore - S.R.3017949-7025A14COPERCHIO vano motore - S.R.

5505A24



5505A28


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213017948-7025A12COPERCHIO insonorizzante anteriore del motore - S.R.3017949-7025A14COPERCHIO vano motore - S.R.

5505A32



5505A33



Centralina di derivazione sotto plancia



B2A



B2A



B2A



B2A



B2A



B2A



B2A



B2A



B2A



B2A



B2A



B2A



B2A



B2B



B2B



B2C



B2C



B2D



B2E



B2F



B2G



B2H



B2H



Scatola MAXI FUSE



B5A



B5B



B5C



B5D



B5E



B5F



Scatola maxifuse su batteria



B99A



B99A



B99B



B99C



B99D



BATTERIA E CAVI



5530B10


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco211. Accertarsi che la chiave di accensione sia in posizione "STOP",quindi scollegare il morsetto (-) della batteria.2. Aprire il coperchio della scatola "maxi fuse".3. Svitare le viti di fissaggio scatola "maxi fuse" allabatteria.4. Allentare il bullone di fissaggio del morsetto (+) della batteria.5. Disimpegnare la scatola "maxi fuse" dalla batteriae spostarla lateralmente.2004975

5530B14


Osservare le seguentiprecauzioni.769768768

5530B18


Osservare la seguenteavvertenza.769Nelle batterie con il dispositivo idrometroottico e possibile monitorare, almeno qualitativamente, il livello dell'elettrolitoe lo stato di carica della batteria, secondo la colorazione cheassume l'indicatore ottico: un colore chiaro e brillante indica livelloelettrolitico insufficiente: occorre rabboccare con acqua distillata;un colore scuro senza area verde al centroindica livello elettrolitico corretto ma basso stato di carica: occorrericaricare la batteria; un colore scuro con area verde al centroindica livello elettrolitico e stato di carica entrambi corretti:non occorre alcun intervento. Per maggiori dettagli vedere DESCRIZIONIE FUNZIONAMENTO - 5530.768Operare nel modo seguente.Effettuare il controllo della tensionea vuoto della batteria stessa utilizzando l'apparecchiatura di provaconsigliata dai Servizi Assistenziali (es. "MICRO 360). In base ai valori di tensione rilevati,che definiscono lo stato di carica della batteria, operare comesegue.Con tensione a vuoto inferiore a 12.10V, occorre sostituire la batteria (vedere op. 5530B10).Con tensione a vuoto superiore a 12.10V, ma inferiore a 12,50 V, occorre ricaricare la batteria (vedereop. 5530B14).Con tensione a vuoto superiore a 12.50V, la batteria e efficiente.Se necessario, eseguire il rabbocco elettrolitooperando come segue.Rimuovere con cura la bandella portatappi.Rabboccare con acqua distillata e deionizzataprestando attenzione a non causare schizzi di elettrolito all'esterno.768

5530B22


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213017948-7025A12COPERCHIO insonorizzante anteriore del motore - S.R.3017949-7025A14COPERCHIO vano motore - S.R.

5530B26


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco21Posizionare la vettura sul ponte di sollevamento.Aprire il coperchio vano motore.1. Disimpegnare i ritegni (1a) e rimuovere il coperchio (1b).2004980

5530B40


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco21Aprire il coperchio vano motore.1. Disimpegnare i ritegni (1a) e rimuovere il coperchio (1b).2004986

5530B52


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco21Procedere con lo stacco 3017730-5530B10BATTERIA - S.R. .1. Rimuovere il coperchio della scatola porta fusibili-teleruttori.2. Svitare il dado (2a) e scollegare il cavo di massa (2b) dallascatola porta fusibili-teleruttori.2004990

5530B60


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213017730-5530B10BATTERIA - S.R.1. Rimuovere il raccoglitore sottobatteria.2. Svitare le viti (2a) ed allentare la vite (2b) di fissaggio delcestello batteria.3. Spostare leggermente il cestello batteria.4. Disimpegnare il bottone di ritegno della cinghia.5. Rimuovere la cinghia.2005002

Massa anteriore sinistra



C10



C10



C10



C10



Massa plancia lato guida



C15A



C15B



C15C



Giunzione anteriore / posteriore



D6B



D6B



D6



D6



D6



Commutatore di accensione



H1A



H1A



H1A



H1A



H1B



COMMUTATORE DI AVVIAMENTO



5520A12


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213017817-5580E08ANTENNA per dispositivoCHIAVE ELETTRONICA (CODE) - S.R.1. Scollegare le connessioni elettriche (1a, 1b) dal commutatoredi avviamento.2. Utilizzare un punzone e svitare le viti senza testa (2a); rimuovereil commutatore di avviamento (2b).7682004913

5520A14


769

5520A16


769

5520A18


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco211. Se necessario, agire sulla leva di regolazione altezza volante.2. Svitare le viti di fissaggio del rivestimento inferiore.3. Rimuovere il rivestimento inferiore disimpegnandolo dai ritegniinterni e dal volante.2004920

Devioguida



H5A



H5B



H5C



DEVIOGUIDA



5550A12


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco21Portare il volante in posizionecentrata a ruote diritte.3017808-5580C18MODULO per AIR BAG - S.R.7683017478-4110A11VOLANTE - S.R. per Sost. o verifiche per versionicon AIR BAG3017996-7040A26RIVESTIMENTO del piantone guida - S.R.1. Allentare la fascetta di fissaggio del devioguida.2. Spostare leggermente il devioguida e scollegare le connessionielettriche (2a, 2b, 2c).3. Recuperare il devioguida con cavo spiralato.2005026

Sensore di pioggia



K85



LAVATERGICRISTALLO ANTERIORE



5050B10


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco21Aprire il coperchio vano motore.1. Disimpegnare con l'apposito attrezzo i bottoni di ritegno dellazona laterale del rivestimento insonorizzante.2004845

5050B22


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco21Aprire il coperchio vano motore.

5050B28


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco211. Sollevare il braccio tergitore.2. Premere sull'estremita con ritegno (2a) del supporto (2b) esfilare la spatola (2c) dall'estremita del braccio.2004850

5050B32



5050B34


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco21Sollevare il coperchio vanomotore.1. Scalzare e sollevare la mostrina copridado.2. Svitare il dado.3. Rimuovere la rondella.4. Rimuovere il tergicristallo anteriore.2004851

5050B38


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213017660-5050B34BRACCIO/I TERGITORE/Idel tergicristallo anteriore completo di spatola - S.R. (latodestro e sinistro)3018092-7055A18RIVESTIMENTO base parabrezza - S.R. .1. Scollegare la connessione elettrica.2. Svitare le viti.3. Rimuovere il complessivo tergicristallo.2004852

5050B64


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213018014-7040E50GRUPPO PLAFONIERA MODULARE Anteriore- S.R.3018130-7065C33ALETTA PARASOLE con specchietto di cortesia e plafoniera(una), sx o dx - S.R. (lato sinistro edestro)3017663-5050B66COPERTURA del Gruppo Elettronico del SENSORE PIOGGIA- S.R.1. Scalzare i ritegni (1a) quindi rimuovere la protezione (1b).2. Rimuovere il sensore di pioggia.7692004853

5050B66


<anchor>0</anchor><span>Stacco</span><icon><imageid>20</imageid></icon>1Riattacco213018014-7040E50GRUPPO PLAFONIERA MODULARE Anteriore- S.R.3018130-7065C33ALETTA PARASOLE con specchietto di cortesia e plafoniera(una), sx o dx - S.R. (lato destro esinistro)1. Svitare le viti di fissaggio anteriore del rivestimento padiglione.2. Abbassare leggermente il rivestimento padiglione.3. Svitare le viti di fissaggio del gruppo sensore di pioggia.7694. Spostare leggermente il gruppo sensore di pioggia.5. Scollegare la connessione elettrica e recuperare il sensore.2004854

Motorino tergicristallo



N15



Motorino elettropompa lavacristallo/lavalunotto



N22